Home Page » Documentazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Il Consiglio Comunale approva il Bilancio di previsione 2020-2022. Il Sindaco De Angelis: "Nel nuovo anno nuove opere pubbliche, potenziamento dei servizi e maggiori investimenti per il sociale"

De Angelis
lun 30 dic, 2019

Il Consiglio Comunale, nella seduta di questa mattina, con il voto favorevole della maggioranza di centrodestra, ha approvato il Bilancio di Previsione 2020-2022. Insieme al Bilancio è stato approvato il piano triennale delle opere pubbliche e le delibere che hanno confermato, per il nuovo anno, le aliquote IMU, TASI e TARI.

"Nell'anno che stiamo lasciando - afferma il Sindaco, Candido De Angelis - abbiamo raggiunto importanti obiettivi: dalle numerose opere pubbliche realizzate alla riconquista della Bandiera Blu, dall'apertura dell'ufficio del turista e del cittadino  al potenziamento di tutta una serie di servizi sul nostro territorio. Nel 2020 investiremo circa cinque milioni di euro per un ambizioso piano di nuove opere, per la sistemazione delle strade, delle condotte, dell'arredo urbano, delle scuole e degli edifici comunali, finalizzato a dare risposte concrete alle aspettative della cittadinanza. Nel prossimo triennio circa seicentomila euro saranno investiti nella dotazione organica dell'Ente, con nuove assunzione a tempo determinato e indeterminato, per nuovi amministrativi, tecnici ed agenti della Polizia Locale. Nel Bilancio di Previsione, inoltre, abbiamo incrementato gli stanziamenti a tutela dei ceti sociali più deboli, con la conferma delle tariffe dei rifiuti, di quelle relative alla refezione scolastica ed  allo scuolabus per l'anno scolastico in corso. Per la positiva approvazione del Bilancio - conclude il Sindaco De Angelis - estendo i miei ringraziamenti ai Consiglieri Comunali della maggioranza, alla Giunta, alle Commissioni Consiliari ed agli Uffici Comunali per il positivo lavoro svolto ".

"L'approvazione, nel 2019, del Bilancio di Previsione, - afferma l'Assessore al Bilancio ed al Patrimonio, Eugenio Ruggiero - come lo scorso anno, ci consentirà di pianificare per tempo tutti i servizi e le opere necessarie per la riqualificazione del territorio. Ringrazio il Dirigente D'Aprano, gli uffici dell'Area Economica e tutti gli uffici dell'Ente per il positivo e sinergico lavoro di programmazione portato a compimento".

Rispetto all'approvazione dell'importante piano triennale delle opere pubbliche l'Assessore, Giuseppe Ranucci, ha espresso piena soddisfazione: "Nel nuovo anno, tra i numerosi interventi programmati, interverremo per la realizzazione delle nuove condotte delle acque bianche ad Anzio Colonia, per il restyling della Riviera Mallozzi, di Viale Severiano, di Via Paolini, per la sistemazione delle strade comunali su gran parte del territorio, con i prossimi interventi in Via Cavalcanti ed in Via Goldoni a Lavinio".

Al termine del Consiglio Comunale è stata approvata la definitiva acquisizione al patrimonio dell’Ente dell'area La Piccola e del tratto di viale Mencacci, nei pressi della stazione ferroviaria, che l'Amministrazione De Angelis destinerà a moderni parcheggi, collegati al centro storico con servizio navetta, al servizio della cittadinanza e dei turisti.

Anzio, 30 dicembre 2019

Condividi questa pagina

Notizie e Comunicati correlati