Home Page » Documentazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

La Città di Anzio ha celebrato il 76° Anniversario della Liberazione. Il Sindaco De Angelis al Monumento ai Caduti: "Serve l'impegno di tutti per la rinascita del Paese e per estinguere il debito morale verso i giovani"

immagini generali
lun 26 apr, 2021

"Mai come in questo momento necessita l'impegno di tutti, partendo dai valori della Resistenza, per la rinascita del Paese e soprattutto per estinguere il debito morale che abbiamo verso i nostri giovani... ci mancano in questa Piazza, a loro dobbiamo tramandare i valori dei nostri padri e di tanti italiani che si misero insieme per liberare l'Italia e per dare a tutti noi la democrazia".

È la parte conclusiva dell'intervento del Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, in occasione delle Celebrazioni per il 76° Anniversario della Liberazione.

In forma ristretta e nel rispetto della normativa anticovid, in Piazza Garibaldi, la Città di Anzio ha celebrato l'importante ricorrenza. Il Sindaco, Candido De Angelis, insieme al Sindaco di Nettuno, Alessandro Coppola ed al Generale Maurizio Fronda, prima della lettura della motivazione del conferimento della Medaglia d'Oro al Merito Civile, della preghiera per la Patria ed al termine di un monento di raccoglimento e preghiera, ha deposto una Corona d'alloro, al Monumento ai Caduti, in onore di tutti gli Italiani che hanno sacrificato la vita per la libertà e la democrazia.

Anzio, 25 aprile 2021

Condividi questa pagina

Notizie e Comunicati correlati