Home Page » Documentazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Anzio nei "comuni in rete" per prevenire e contrastare la violenza di genere.

COMUNI IN RETE
ven 05 lug, 2024

Giovedý 4 luglio alle ore 10,30 si Ŕ tenuta, presso la Sala Consiliare di Villa Corsini Sarsina , l'ultima tappa di una serie di incontri nei 30 comuni di pertinenza della Procura di Velletri. Il progetto, denominato “Comuni in Rete”, si sviluppa attraverso un Tour itinerante voluto dal procuratore capo Giancarlo Amato, in collaborazione con il suo Team Antiviolenza, appositamente costituito.

"Il Comune di Anzio Ŕ stato da sempre in prima linea per il contrasto alla violenza di genere e per la tutela dei soggetti in condizioni di particolare vulnerabilitÓ" ha dichiarato il Procuratore Capo Amato.

Tutto il progetto della Procura di Velletri si Ŕ svolto in sinergia con le iniziative poste in campo dal 2018 in collaborazione con la ASL Roma 6 e Roma 5, i Comuni, l'Ordine degli Avvocati di Velletri, le Associazioni che si occupano del fenomeno della violenza di qualsiasi genere e perpetrata nella sfera femminile, le forze dell'ordine, la Protezione civile, la Diocesi di Albano e il mondo della comunicazione.

Presenti all’incontro come relatori il procuratore capo di Velletri, Giancarlo Amato, il prefetto della Commissione Straordinaria del Comune di Anzio Antonella Scolamiero, insieme a tutte le altre autoritÓ civili e militari del territorio. "Il fine Ŕ sempre lo stesso - commenta il Procuratore Amato - ampliare la Rete antiviolenza, anche grazie alla sottoscrizione di un importante Protocollo d’Intesa tra la Procura di Velletri, il Comune di Anzio e il Gruppo della Protezione Civile.

Molto importante per il sostegno alle vittime di violenza Ŕ la piattaforma www.conteinrete.it creata a questo scopo dalla Procura.

Anzio, 5 luglio 2024

Condividi questa pagina

Notizie e Comunicati correlati